NEAM vince il Premio Alto Rendimento del Sole 24 Ore

Eventi

Milano

Si è tenuta oggi la 22esima edizione del Premio Alto Rendimento, organizzata dal Sole 24 Ore. Un riconoscimento attribuito ai migliori fondi e ai migliori gestori italiani ed esteri, che si sono distinti per i risultati conseguiti negli ultimi tre anni. Tra i vincitori, NEAM, società di Asset management di diritto lussemburghese del Gruppo Cassa Centrale, che si aggiudica il Premio Alto Rendimento del Sole 24 Ore nella categoria “small” come miglior gestore.

Milano, 19.03.2020 – Il Premio Alto Rendimento del Sole 24 Ore è stato attribuito ai Gestori non solo sulla base delle performance conseguite, ma anche del livello di rischio assunto per ottenerle, riconoscendo l’impegno, la professionalità e la capacità dei Gestori nel prendersi cura degli investimenti che vengono loro affidati. Per questi motivi, NEAM, società di diritto Lussemburghese di Asset Management interamente partecipata da Cassa Centrale, su una base di valutazione dei risultati conseguiti negli ultimi tre esercizi (2017-2018-2019) ha ottenuto il riconoscimento destinato alla categoria “Small” come miglior gestore.

Il premio conferito a NEAM fa riferimento alla media dei rating dei singoli fondi NEF, calcolata da CFS Rating e comparata con gli altri fondi. Nella categoria dedicata alle società di gestione del risparmio con masse gestite fino ai 4 miliardi di Euro, NEAM è risultata la migliore. La qualità media dei 18 comparti NEF, è stata infatti superiore a quella dei fondi gestiti da tutte le altre società di piccole e medie dimensioni. Un riconoscimento che rispecchia la strategia commerciale vincente di NEAM. Il 2019 si è chiuso con numeri importanti. Le masse amministrate sono passate dai 2 miliardi 905 milioni di Euro del 2018, ai 3 miliardi 842 milioni di Euro del 31.12.2019. Un incremento generato principalmente dalla crescita dei piani di accumulo e dall’offerta dei comparti ESG.

 “Siamo molto soddisfatti per questo riconoscimento: un premio al nostro impegno costante nella proposta di soluzioni di investimento coerenti con il profilo di rischio e attente alla sostenibilità” afferma Paolo Crozzoli, Presidente di NEAM. “Alla base del successo ottenuto dall’insieme dei 18 Comparti del Fondo NEF, c’è proprio l’attenzione dedicata costantemente dal nostro team all’analisi e alla selezione di una compagine di gestori capaci, professionali e in linea con le aspettative del mercato e dei clienti”. NEAM gestisce il Fondo NEF, selezionando primarie società di fama internazionale per la gestione delle diverse strategie del fondo.